• CHI SIAMO
  • PUBBLICITÀ
  • REGOLAMENTI
  • CONTATTI
  • FEED RSS

TuttoHockey č un progetto DAG Communication srl
P.IVA 13063040151

15 Ottobre 2011

Alla riscoperta della Cullen Children's Foundation

Protagonista in NHL con i Minnesota Wild e nella vita insieme alla moglie Bridget con la Cullen Children's Foundation, andiamo alla riscoperta del Matt Cullen in versione hockesyta e volantario nella lotta contro il cancro giovanile.

 

Matt Cullen, hockeysta statunitense professionista, ruolo centro stessa sinistra, classe 1976, nativo della Virginia. Draftato dagli Anaheim Mighty Ducks al secondo giro dell’Entry Draft NHL del 1996 come 35.esima scelta assoluta, attualmente in forza ai Minnesota Wild, è alla sua 12.esima stagione in NHL, dove ha vestito anche le maglie dei Mighty Ducks of Anaheim, dei Florida Panthers, dei New York Rangers, degli Ottawa Senators e dei Carolina Hurricanes, franchigia con la quale ha vinto la Stanley Cup nella stagione 2005-2006.

Al termine della scorsa stagione le statistiche di Matt Cullen in NHL dicevano 1'021 partite giocate fra regular season e play-offs, con 536 punti all’attivo, dei quali 192 da gol e 371 da assist, oltre a 458 minuti di penalità. Numeri ai quali vanno aggiunte anche le prime quattro gare della stagione corrente disputate con Minnesota, nel corso delle quali Cullen ha già totalizzato 3 reti e 2 minuti di penalità. Un Matt Cullen famoso anche in Italia per la sua stagione 2004-2005 disputata nelle fila del Cortina, caratterizzata da 36 gare, 60 punti (27 gol + 33 assist) e 64 minuti di penalità.

Esperienza italiana che ha fatto conoscere a tutti noi la Cullen Children's Foundation, creata da Matt insieme alla moglie Bridget, che ha la sede a West Fargo, nel Nord Dakota. Una fondazione creata per raccogliere fondi a sostegno delle cure mediche e sanitarie e delle elevate spese sostenute dalle famiglie con bambini malati di cancro.
Un argomento che vede in prima linea Matt e Bridget Cullen, attraverso un costante lavoro di volontariato e di organizzazione di eventi che possano portare all’incremento delle donazioni, come l’annuale appuntamento denominato Cully Celebrity Bambini Weekend.
Nel corso del 2010 la  Cullen Children's Foundation ha raccolto quasi 400 mila dollari statunitensi e speriamo che anche grazie a questo nostro articolo possano giungere ai coniugi Cullen ulteriori donazioni. Per ulteriori informazioni in merito alle attività della fondazione vi invitiamo a visitare il sito internet www.cullyskids.com .

Vota articolo

Media: 3.0/5 (303 voti)

 

N.B. L'indirizzo e-mail non verrā pubblicato.

Visual CAPTCHA

* campi obbligatori

invia
Registrati

Registrati su tuttohockey.com, potrai ricevere la nostra newsletter e leggere le news riservate

iscriviti ora
archivio + letti
 
-by Axura-